L'immagine interattiva è un ottimo formato per trasmettere informazioni in modo molto visivo. Puoi utilizzare le tue immagini interattive per creare contenuti aziendali, materiali formativi o per diffondere qualsiasi idea. Il tuo pubblico potrà interagire liberamente con i diversi elementi interattivi e approfondire le informazioni che più gli interessano. 


Ti spieghiamo passo dopo passo come creare la tua immagine interattiva:


Carica un'immagine


Vai al tuo Pannello e fai clic su Crea genially per vedere la sezione dei template. Seleziona la categoria Immagine interattiva. Puoi trarre ispirazione da diversi esempi di immagini interattive


Per iniziare a creare: 


1. Fare clic su Crea immagine interattiva. 


2. Puoi selezionare la tua immagine da:

  • Il tuo dispositivo
  • Un URL
  • Google Drive
  • Dropbox


3. Seleziona l'immagine e clicca Accetta.


4. Se lo desideri, puoi ritagliare, ruotare e capovolgere l'immagine. Puoi anche cambiare l'immagine con un'altra facendo clic su Sostituisci. Fai clic di nuovo su Accetta per salvare le ultime modifiche.



Modifica e aggiungi interattività


L'immagine apparirà come sfondo della pagina ed è la base della tua creazione. Il passo successivo è darle interattività. Nell'editor troverai una sezione di elementi interattivi molto efficaci per rappresentare visivamente il tuo contenuto.


Vengono aggiunti due elementi interattivi di default all'immagine che stiamo utilizzando. È possibile:


  • Sostituire: se vuoi utilizzare un altro tipo di elemento interattivo. Fai clic su di esso e poi fai clic sul pulsante Sostituisci che appare in alto a destra.
  • Aggiungere nuovi elementi interattivi: puoi esplorare la sezione Elementi interattivi per vedere altri tipi di elementi disponibili: Pulsanti, Pulsanti di testo, Social media, Numeri e lettere e Area invisibile. Clicca sull'elemento che vuoi utilizzare e posizionalo sulla parte dell’immagine che desideri. Puoi anche utilizzare qualsiasi altra risorsa a tua scelta. 
  • Aggiungere testo: puoi aggiungere caselle di testo alla tua creazione. Ti invitiamo a guardare il tutorial per imparare a personalizzare le tue caselle di testo.
  • Eliminare: se sulla pagina è presente un elemento che non ti serve, selezionalo e premi il tasto Canc sulla tastiera o il pulsante Elimina nella barra in alto dell'Editor.


Tip: dai vita a un’area di tua scelta utilizzando l'Area invisibile. Ti consentirà di inserire l'interattività in determinate aree o segmenti della tua pagina dove prima non potevi. Scopri tutto ciò che puoi fare con l'Area Invisibile nel seguente tutorial.



Ora che hai tutti gli elementi interattivi sulla tua immagine, è il momento di applicare l'interattività. Per fare ciò, seleziona un qualsiasi elemento e clicca sull'icona che compare in alto. Esistono 6 tipi di interattività:

  • Etichetta: le etichette vengono utilizzate per visualizzare brevi contenuti. Si attivano quando il mouse passa sopra l'elemento e si disattivano quando si rilascia il mouse. Ti consigliamo testi di meno di 300 caratteri nelle etichette, in modo che la loro visualizzazione sia la più ottimale.
  • Finestra: le finestre sono adatte per contenuti più lunghi. Si attivano quando si clicca sull'elemento e si disattivano quando si chiude la finestra cliccando sulla crocetta.
  • Vai alla pagina: questa funzione ti consente di navigare tra le pagine utilizzando gli elementi. È una funzione appositamente progettata per guide, microsite e giochi.
  • Link: per collegare la tua creazione a un sito web esterno.
  • Ingrandisci: puoi visualizzare qualsiasi immagine o elemento interattivo compatibile***, anche la tua GIF preferita, a schermo intero con un solo clic.
  • Audio: è possibile associare un audio a immagini, pulsanti, forme o qualsiasi altra risorsa e, cliccandoci sopra, viene riprodotta la registrazione vocale o il suono associato.



Scopri in questo tutorial maggiori dettagli su ogni tipo di interattività e su come configurarla.


E ricorda: per indicare che un elemento è interattivo e suscitare l'interesse del tuo pubblico, ti invitiamo ad aggiungere effetti di animazione ai tuoi elementi.


Condividi la tua creazione


Per prima cosa, pubblica la tua creazione e poi condividi il link con il tuo pubblico in modo che tutti possano usufruire del tuo genially.


Puoi anche inserire la tua creazione in qualsiasi sito web o blog.  


Infine, se hai un piano Premium, puoi scaricare la tua creazione in vari formati: